ORARI DI VISITA

Il Museo Nicolaiano è aperto nei seguenti giorni:
Lunedi : 11:00 / 18:00
Martedi : 11:00 / 18:00
Mercoledi : CHIUSO
Giovedi : 11:00 / 18:00
Venerdi : 11:00 / 18:00
Sabato : 11:00 / 18:00
Domenica : 11:00 / 18:00
+(39) 080 523 14 29 info@museonicolaiano.com

Orario di apertura del museo: 11:00 - 18:00. Tutti i giorni. Mercoledì Chiuso.

Carrello
  • Non ci sono prodotti nel carrello.
Back to top

Shop

Museo Nicolaiano / Saint Nicolas et le culte

Saint Nicolas et le culte

7,00

Categoria:

Descrizione

Non c’è di  bisogno abbiamo già tutto scritto su San Nicola, il santo che è un ponte tra Oriente e Occidente, santo – singolo fatto – il cui conto della vita ha prestato molteplici rieducazioni su generazioni, per incarnare oggi il Babbo Natale? I contributi del colloquio svoltosi nel 2013 a Lunéville e Saint-Nicolas-de-Port dimostrano il contrario. A causa di ricercatori provenienti da quasi una dozzina di Paesi diversi, essi specificano i diversi contorni presi dalla figura “Nicolaiana” e le tappe dello sviluppo di questo culto sono rimaste molto vive. Recenti scavi archeologici nel sito di Myra / Demre, la città natale di San Nicola, rivelano il dinamismo della città in cui ha vissuto il vescovo, che rimane in molte caratteristiche misteriose. indagini approfondite per quasi tutta l’Europa sui certificati di culto (nomi, nomi, immagini, oggetti di devozione, dediche di chiese, partiti i riti specifici) Nicolas posto in prima linea della “corte celeste”, e si anche prima che le sue reliquie venissero trasferite dalla sua tomba a Bari (1087). Le sorti del santo vescovo, che ha toccato una serie di impostazioni (aristocrazia, giovani chierici, negozi …) ha fatto più di negato: dal secondo millennio, Nicolas è emerso come un importante riferimento alla Russia di Irlanda e dalla Polonia ai Balcani o alla penisola iberica, mentre si prestano a innovazioni sorprendenti, finché non fossero coinvolte nella vita pubblica.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Saint Nicolas et le culte”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *